Installare Openfire su Ubuntu server 10.04

Openfire è un ottimo server XMPP scritto in Java.

Prerequisito essenziale per la sua installazione è JRE (Java Runtime Environment).verifichiamo se è installato digitando da linea di comando:

sudo java -version

se non installato proseguiamo con i seguenti passi, altrimenti passiamo direttamente alla creazione del database Mysql:

verifichiamo se il repository è inserito, altrimenti andiamo ad aggiungerlo

sudo nano /etc/apt/sources.list

inseriamo:

deb http://archive.canonical.com/ lucid partner
deb-src http://archive.canonical.com/ lucid partner

aggiornamo:

sudo apt-get update

e installiamo:

sudo apt-get install sun-java6-jre sun-java6-jdk sun-java6-plugin sun-java6-fonts

dare ok ai vari messaggi per la licenza (leggeteli se siete pignoli …..)

ora verifichiamo la versione

java -version

e dovremmo avere una schermata tipo:

java version "1.6.0_20"
Java(TM) SE Runtime Environment (build 1.6.0_20-b02)
Java HotSpot(TM) Client VM (build 16.3-b01, mixed mode, sharing)

Creazione database Mysql
ora bisogna creare utenza e database su mysql. Per semplicità utilizziamo phpmyadmin.Dalla schermata privilegi clicchiamo su aggiungi nuovo utente; lo chiamiamo openfire, settiamo l’host uguale a localhost ed inseriamo la password.

in Database per l’utente mettiamo il check su Crea un database con lo stesso nome e concedi tutti i privilegi.

Openfire
Ora procediamo con il download e l’installazione di openfire:
spostiamoci sulla cartella /opt

cd /opt

e scarichiamo l’ultima versione dal sito ufficiale LINK

sudo wget http://www.igniterealtime.org/downloadServlet?filename=openfire/openfire_3_6_4.tar.gz -Oopenfire_3_6_4.tar.gz

decomprimiamo il file:

sudo tar zxvf openfire_3_6_4.tar.gz

è il momento di creare il link simbolico e renderlo eseguibile:

sudo ln -s /opt/openfire/bin/openfire /etc/init.d/
sudo chmod +x /etc/init.d/openfire

inseriamo il comando allo startup del sistema:

cd /opt/openfire
sudo update-rc.d openfire defaults

ora è importante modificare lo script di openfire per fixare un piccolo bug (nohup output fix)

sudo nano /opt/openfire/bin/openfire

Andiamo alla linea 262 ed inseriamo la seguente stringa alla fine >../logs/STDOUT.log 2>../logs/STDERR.log
la linea 262  inizia con nohup “$app_java_home/bin/java” -server -Dinstall4j.jvmDir=”$app_java_home” ed in fondo aggiungiamo questa stringa al posto della &

[OLD ]….. -Dopenfire.lib.dir=$app_home/lib &
[NEW]….. -Dopenfire.lib.dir=$app_home/lib >../logs/STDOUT.log 2>../logs/STDERR.log &

adesso startiamo il servizio:

sudo /etc/init.d/openfire start

per finire la configurazione non ci resta che andare col nostro browser su:

http://localhost:9090

e completare il tutto

  • scelta lingua
  • impostazioni server: inseriamo l’hostname se conosciuto oppure l’IP della macchina
  • scelta database: check su standard database connection
  • database settings: inseriamo i parametri del database che abbiamo creato in precedenza, Database URL: jdbc:mysql://[host-name]:3306/[database-name] sostituendo host-name con localhost e database-name con openfire, user e pwd quelle create in precedenza lasciando le altre opzioni di default.
  • profile settings: lasciare default se non dovete integrare con un LDAP o con Clearspace
  • administrator account: inseriamo la mail amministrativa e la pwd dell’admin

Attenzione:
dopo la creazione della password il setup vi porterà nel pannello di amministrazione ma non riuscirete ad entrare. E’ un piccolo bug, bisogna stoppare il servizio e farlo ripartire, ritornare su http://[host-name]:9090  ed accedere con user admin e pwd scelta

Il server è pronto. Buon divertimento!

giulio isernia

View more posts from this author
  • sergio

    Grazie,
    ottima guida in italiano, ho seguito tutti i passaggi ed ho completato l’installazione!